News

Eventi - Serate - Divertimento

La Foca monaca nel golfo di Orosei

foca monaca

Cala Gonone è stato il paese simbolo di questo animale fino agli anni 80. Considerate le "Primule Rosse" del Mediterraneo per gli avvistamenti sporadici nel "Mare Nostrum" , attualmente le foche non sono più presenti nel Golfo di Orosei. La particolarità della nostra costa era rappresentata dalla stanzialità del mammifero che aveva scelto le numerose grotte marine come rifugio durante il periodo di svezzamento dei propri cuccioli. I primi studi sui comportamenti della foca sono stati compiuti nel 1967 da Padre Antonio Furreddu, sacerdote baunese che visse per alcuni giorni all'interno della Grotta del Fico a stretto contatto con il mammifero.

La colonia del Golfo di Orosei in quegli anni contava ancora più di 40 esemplari certificati. Purtroppo l'avvento del turismo, malamente gestito in quegli anni e il rapporto non propriamente idilliaco con i pescatori locali, non hanno consentito alle foche di essere ancora presenti ai giorni nostri. Si tratta peraltro di una specie migratoria e nulla toglie che in futuro, una regolamentazione più rigida sugli afflussi turistici, permetta il reinserimento in quello per loro che è un habitat perfetto. Malgrado non ci siano da 20 anni avvistamenti certificati e documentati, per il carattere migratorio di questo velocissimo nuotatore del mare, non è da escludere che possiate avvistarla durante la vostra vacanza, soprattutto nei mesi di minore afflusso turistico. Quindi durante le vostre escursioni nel Golfo di Orosei aguzzate la vista e, se non saranno le foche, saranno magari delfini o altre specie che popolano il nostro bellissimo mare a completare la vostra giornata.

Il clima di Cala Gonone, mitigato dalla vicinanza del mare, è caratterizzato da inverni miti ed estati calde e asciutte.

Di conseguenza, complice anche la conformazione del territorio, si presta alle più svariate attività legate allo sport, attrazione principale che cattura migliaia di turisti ogni anno, seguito da artigianato e cucina locale.

Il vento caratteristico della zona è il Maestrale, che si manifesta con folate irregolari e direzione variabile, condizionata dalle gole delle montagne nelle quali si incanala per poi riflettersi da direzione sud-est.

Vedi il Meteo a Cala Gonone
Newsletter

Iscriviti alla NEWSLETTER


Rimani aggiornato sui nuovi eventi e tutte le vantaggiose offerte a Dorgali e Cala Gonone

Credits e Ringraziamenti

Il portale nasce e si sviluppa con l'intenzione di fornire un valido supporto per chi decide di soggiornare a Cala Gonone e Dorgali.
E' stato realizzato dalla Impresa Digitale Soc. Coop. con sede a Dorgali in Via Verdi 1c. P.IVA 01464570918 PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si ringrazia Alessandro Spanu per la concessione dei diritti di utilizzo del materiale fotografico

Con le foto da noi inserite si intende dare risalto al territorio di Cala Gonone e Dorgali, con il fine di dare un'idea precisa di ciò che l'utente si appresta a visitare; inoltre, la struttura del sito punta ad indirizzare con immediatezza verso le spiagge di Cala Gonone, tra cui l'ormai nota Cala Luna, i siti archeologici e naturalistici, l'acquario di Cala Gonone e le chiese ed i musei siti a Dorgali.

Non meno importanti, le attività turistiche, commerciali ed artigiane che rappresentano il cuore dell'economia di Cala Gonone e Dorgali

calagonone-holiday
calagonone-holiday

Aiutaci a far crescere il nostro network. Basta un like.

Rimarrai aggiornato su tutti gli eventi e le offerte disponibili a Cala Gonone