News

Eventi - Serate - Divertimento

Le grotte del Bue Marino

La prima ragione per visitare il nostro territorio è la famosa grotta del Bue Marino. La grotta del Bue Marino ha un'estensione complessiva accertata attualmente di 70 km. Si divide in tre rami di cui due sono visitabili attraverso il percorso illuminato artificialmente. Il ramo nord fossile è aperto ai visitatori sin dagli anni 50 ed è raggiungibile anche via terra passando per il sentiero di Cala Fuili (è conveniente prenotare la visita se si arriva via trekking). Il ramo sud è stato aperto al pubblico negli anni 80 e ci si addentra all'interno per circa 800 metri durante la visita guidata. Il nome della grotta deriva dall'appellativo con cui i pastori chiamavano la Foca Monaca (Su Oe Marinu), presente nelle acque del Golfo di Orosei fino agli anni 70. La foca utilizzava le spiaggette all'interno del sistema carsico per lo svezzamento dei propri cuccioli. La grotta era vissuta anche nel periodo pre-nuragico. All'ingresso sono presenti dei petroglifi sulla roccia che simboleggiano "La Danza del Sole" e riconducibili al Culto di Ozieri. Per la visita: potete rivolgervi al servizio navetta effettuato dai i traghetti, integrarla alle minicrociere charter che partono dal porto o arrivarci noleggiando un gommone guidato da voi stessi. In particolare per quest'ultima opzione, ricordiamo che l'orario delle visite per i gommoni a locazione è solo pomeridiano. Per tutto il periodo che va da aprile ad ottobre la visita viene garantita alle 15:00. Nei mesi di luglio e agosto è possibile effettuare la visita anche alle 16:00. Per quanto riguarda i traghetti sono previste visite alle 9:00, alle 10:00 alle 11:00 e in agosto anche alle 12:00.

Per scoprire tutte le grotte a Cala Gonone e Dorgali visita la sezione Grotte Cala Gonone

Il clima di Cala Gonone, mitigato dalla vicinanza del mare, è caratterizzato da inverni miti ed estati calde e asciutte.

Di conseguenza, complice anche la conformazione del territorio, si presta alle più svariate attività legate allo sport, attrazione principale che cattura migliaia di turisti ogni anno, seguito da artigianato e cucina locale.

Il vento caratteristico della zona è il Maestrale, che si manifesta con folate irregolari e direzione variabile, condizionata dalle gole delle montagne nelle quali si incanala per poi riflettersi da direzione sud-est.

Vedi il Meteo a Cala Gonone
Newsletter

Iscriviti alla NEWSLETTER


Rimani aggiornato sui nuovi eventi e tutte le vantaggiose offerte a Dorgali e Cala Gonone

Credits e Ringraziamenti

Il portale nasce e si sviluppa con l'intenzione di fornire un valido supporto per chi decide di soggiornare a Cala Gonone e Dorgali.
E' stato realizzato dalla Impresa Digitale Soc. Coop. con sede a Dorgali in Via Verdi 1c. P.IVA 01464570918 PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si ringrazia Alessandro Spanu per la concessione dei diritti di utilizzo del materiale fotografico

Con le foto da noi inserite si intende dare risalto al territorio di Cala Gonone e Dorgali, con il fine di dare un'idea precisa di ciò che l'utente si appresta a visitare; inoltre, la struttura del sito punta ad indirizzare con immediatezza verso le spiagge di Cala Gonone, tra cui l'ormai nota Cala Luna, i siti archeologici e naturalistici, l'acquario di Cala Gonone e le chiese ed i musei siti a Dorgali.

Non meno importanti, le attività turistiche, commerciali ed artigiane che rappresentano il cuore dell'economia di Cala Gonone e Dorgali

calagonone-holiday
calagonone-holiday

Aiutaci a far crescere il nostro network. Basta un like.

Rimarrai aggiornato su tutti gli eventi e le offerte disponibili a Cala Gonone